Azienda

Nel comune di Torchiara (SA), all’interno del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, è ubicata l’Azienda Torre di Oricchio Giuseppe, che da generazioni si occupa della lavorazione dei fichi del Cilento, seguendo una tradizione che si tramanda da padre in figlio.

Nell’antichità già Catone e Varrone raccontavano che i fichi essiccati erano comunemente utilizzati nella zona oggi identificata con il toponimo Cilento. Essi venivano usati come base alimentare della manodopera impiegata nei lavori dei campi.

Questo frutto si è trasformato gradualmente da pane dei poveri ad alimento pregiato da consumare soprattutto nel periodo natalizio, in svariati modi: allo stato naturale, farcito di nocciole o mandorle, ricoperto o meno di cioccolato.

L’azienda Torre si è specializzata nella lavorazione dei fichi del Cilento ripercorrendo gli insegnamenti e gli antichi metodi degli avi. Il frutto infatti, una volta raccolto, viene posto ad essiccare con metodi naturali e sottoposto alla cottura in forno.

Con il passare degli anni la produzione si è diversificata è attualmente le eccellenze prodotte artigianalmente sono:

Panettoni; Creme; Frutta secca; Frutta secca ricoperta di cioccolato ( bianco o extrafondente); Uova e Colombe Pasquali.